World Rookie Tour – Monte Bondone

Prima gara della stagione – Rookie Tour tappa del Monte Bondone

Dopo un inizio stagione sfortunato causa la troppa neve e la rarissima possibilità di allenarsi costantemente in park, è stata la prima occasione quest’anno per i ragazzi di mettersi alla prova e gareggiare con i loro coetanei.

Questa tappa fa parte del circuito internazionale World Rookie Tour dove erano presenti atleti di alto livello da oltre dieci nazioni.

Come di consuetudine all’inizio dell’anno nella prima gara l’emozione e la tensione si fanno sentire anche per i nostri giovani rider ed hanno giocato un ruolo determinante al punto che non sono riusciti a concretizzare al meglio le manovre e i tricks consolidati che svolgono regolarmente in allenamento, ma si sa le gare sono così, dove ci sono difficoltà ci sono anche opportunità.

ll training del giorno prima della gara faceva promettere molto bene, i ragazzi erano tranquilli e rilassati, condizioni neve non facili ma tutto sommato affrontabili. Discorso diverso per il giorno della gara con temperature alte e neve molto molle che non permetteva di spingere tanto sui kicker, condizioni che hanno messo in difficoltà i ragazzi complicandone ulteriormente le run.

ROK1

Nonostante i non proprio rosei risultati questa gara è servita per accendere la loro vena agonistica al punto che già dal giorno dopo si sono messi subito al lavoro pronti a volersi riscattare nella prossima occasione.

Da segnalare la prestazione del nostro atleta più piccolo, Lorenzo Pederzolli, 13 anni, alla sua prima gara in carriera, si è comportato molto bene, dimostrando coraggio e tenacia anche se il livello degli altri era molto alto, non permettendogli di posizionarsi bene nella classifica.

Un “bravo” a tutti gli altri nostri atleti Vladislav Khadarin, Jennifer Gregori, Federico Olivieri, Samuel Zambotti, che saranno pronti a riscattarsi il 15/16 Marzo a Madonna di Campiglio per due gare di slopestyle e bigair del circuito triveneto ed un in bocca al lupo al nostro Vlad che sarà in trasferta in Russia per diverse gare.

Dita incrociate per le previsioni meteo e super supporto per accaparrarsi risultati più golosi in questa occasione in casa.

 

ROK

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *